Gameplay Starter pg3

Volevo spendere due parole sulle carte estinte sul mercato (dette anche “al cap”).

In genere quando si parla di una carta estinta è a causa del prezzo ritenuto insufficiente da gamer/trader rispetto al valore della carta stessa. In questi casi l’EA valuterà nel corso delle ore/giorni l’andamento della carta e deciderà se aumentarne il valore oppure se lasciarlo invariato (magari per via di uno spacchettamento imminente che potrebbe immetterla al punto da ripopolare il mercato).

Le carte estinte vanno trattate come se fossero delle scommesse (dette anche “bet”), dato che nessuno sa quando l’EA modificherà il valore della carta: questa modifica può infatti accadere dopo 10 minuti dal verificarsi del problema come dopo 10 giorni, alle ore 15:00 del pomeriggio come alle ore 5:00 del mattino.

Di conseguenza, voi scommettete 1) di essere presenti al momento della modifica di prezzo (detta anche “scap”) e quindi di vendere la carta al nuovo prezzo proposto da EA (in caso di assenza, se l’interesse dei trader cala anche il prezzo della carta lo farà e potrebbe scendere al di sotto del precedente prezzo massimo); 2) che la carta avrà certamente un prezzo maggiore rispetto al precedente e che quindi potrete venderla comodamente (previsione complicata da fare anche per trader molto esperti).

In generale se trovate una carta estinta il consiglio è di venderla se avete bisogno di crediti (in modo tale da poter investire quanto ricavato per aumentare la qualità della vostra lista trasferimenti con carte più costose) o appunto di scommettervela (anche se dovesse calare di prezzo, per voi sarà comunque puro profitto avendola trovata), se invece siete talmente esperti da andare a sniperarla allora non avete bisogno di alcun consiglio, se invece lo necessitate… evidentemente così esperti non eravate e quindi STATE ALLA LARGA!